La nostra Storia...

 

Frutto della continua e competente dedizione nel settore di una intera famiglia, ormai alla sua quarta generazione nel settore. L’attività di falegnameria vanta le sue origini nel settore tra la fine dell’ottocento e l’inizio del novecento. Nell’immediato dopoguerra per volere di mastro Annibale, con la collaborazione del fratello Saverio, già figli d’arte, viene costruita una piccola ma significativa parte dell’attuale falegnameria, da subito punto di riferimento oltre che della clientela diretta, anche di tutte le altre piccole falegnamerie della zona, che ad essa si rivolgono per le lavorazioni più massicce ed impegnative, soprattutto le prime fasi, tanto da farle guadagnare l’erroneo appellativo di “segheria”, appellativo con il quale ancora oggi viene identificato il luogo dove essa sorge. Sono gli anni in cui l’azienda è una vera e propria scuola di un gran numero di giovani apprendisti.

E’ però nel 1969-70 che viene dato il maggiore e più significativo sviluppo all’azienda, per iniziativa dei fratelli Alessandro, Modestino ed  Antonio e del loro cugino Modestino, con la costruzione di un nuovo stabile contiguo al vecchio e l’introduzione nel processo lavorativo delle più moderne attrezzature e tecnologie. Sono gli anni in cui la maestria artigiana e le capacità imprenditoriali dei Fratelli Coppola si affermano al punto da richiedere ulteriori ampliamenti. Lo sviluppo arriva nel 1982, con il raddoppio della superficie di lavorazione e continua fino ai giorni nostri con l’introduzione del controllo numerico nelle fasi di lavorazione, la progettazione in sede e l’introduzione dell’alluminio nella sezione serramenti.

Sviluppo che continua grazie al perfetto connubio tra capacità professionali, apportate dall’Ing. Annibale e le conoscenze artigiane profuse nell’azienda dall’intera famiglia e da chi con essa collabora.